Sabato, 05 Settembre 2020 16:48

Testamento olografo

Scritto da

Testamento olografo.

Dunque, che cos’è il testamento olografo?

 

Si tratta del testamento scritto datato e firmato dal testatore di suo pugno.

In sintesi è tutto qui.

 

 

 

 

Che cos’è il testamento olografo?

Cosa contiene il testamento olografo?

Come si conserva il testamento olografo?

Come funziona il testamento olografo dopo la morte?

Come avere assistenza legale?

 

 

 

Che cos’è il testamento olografo?

Il testamento olografo è uno dei tipi di testamento più conosciuti.

 

Scrivere un testamento olografo è molto semplice.

 

Chi lo predispone non deve badare a particolare formule di diritto o a frasi preconfezionate, in quanto può esprimere la sua volontà liberamente.

 

Per altro, questo tipo di testamento può essere scritto su un qualsiasi foglio di carta: non c’è bisogno del foglio bollato o di particolari forme o dimensioni della carta sulla quale trascrivere le proprie volontà.

 

Come ti ho detto all’inizio, per definire “olografo” il testamento devono ricorrere solamente le seguenti condizioni: la scheda deve essere scritta, datata e firmata dal testatore in persona.

 

In pratica lo deve scrivere a mano.

 

Si tratta, come si può vedere, di uno strumento molto utile per disporre dei propri beni dopo la morte.

 

 

 

Cosa contiene il testamento olografo?

Il contenuto del testamento olografo può contemplare l’indicazione di eredi, di disposizioni particolari su specifici beni, di disposizioni di contenuto patrimoniale e non patrimoniale.

 

 

 

Come si conserva il testamento olografo?

Anche su questo aspetto, la modalità di conservazione della scheda è rimessa alla tua scelta: potrai conservarlo dove vuoi tu, dove pensi che sia meglio.

 

Sappi, in ogni caso, che potrai scegliere di conservarlo anche presso un’altra persona da te autorizzata, oppure presso lo studio del tuo notaio di fiducia.

 

 

 

Come funziona il testamento olografo dopo la morte?

Questa particolare scrittura privata prevede che, dopo la morte del testatore, la scheda vada consegnata al notaio che ne curerà la pubblicazione, convocando gli eredi.

 

 

 

Come avere assistenza legale?

Invia la tua richiesta di assistenza o consulenza con un messaggio WhatsApp al n. 3286090590.

Oppure scrivi una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 110 volte
Francesco Pandolfi

 whatsapp  WhatsApp 
 skype  Skype
linkedin Linkedin
   

Francesco Pandolfi AVVOCATO: Nel 1995 inizia la sua attività di avvocato; il 24.06.2010 acquisisce il patrocinio in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori. Attualmente si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, diritto militare, diritto delle armi, responsabilità medica, diritto delle assicurazioni. E' autore di numerose pubblicazioni su importanti quotidiani giuridici on line, tra cui Studio Cataldi e Mia Consulenza; nel 2018 ha pubblicato il libro "Diritto delle armi, 20 sentenze utili". La sua Missione è "aiutare a risolvere problemi giuridici". Ritiene che il più grande capitale sia la risorsa umana e che il più grande investimento sia la conoscenza. Ha l'opportunità di servire persone in tutta Italia. I tratti caratteristici della sua azione sono: tattica, esperienza, perseveranza. coraggio, orientamento verso l'obiettivo.

www.miaconsulenza.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Giacomo Matteotti, 147
  • Città
    Priverno (LT)
  • Provincia
    Latina
  • CAP
    04015
  • Nazione
    Italy
  • Telefono
    +39.0773487345
  • Mobile
    +39.3286090590

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.