Mercoledì, 03 Novembre 2021 13:07

CED Interforze, Polizia di Stato

Scritto da

Il Centro Elaborazione Dati (CED) è stato creato per il coordinamento della raccolta, classificazione, analisi e valutazione delle informazioni in materia di tutela dell’ordine, della sicurezza pubblica e di prevenzione e repressione della criminalità. Come funziona?

 

 

Le persone possono inoltrare una richiesta scritta relativa al trattamento dei loro dati personali eventualmente presenti nel CED.

 

 

 

Titolare del trattamento dati

La prima cosa da sapere è che il Titolare del trattamento dei dati del CED è il Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

 

 

 

Finalità del trattamento dati

La seconda cosa è che i dati personali e le informazioni raccolte nel CED sono quelle che consentono al Dipartimento della Pubblica Sicurezza di attuare le direttive impartite dal Ministro dell'Interno e di espletare i propri compiti istituzionali   in materia di tutela dell'ordine, della sicurezza pubblica e di prevenzione e repressione della criminalità.

 

 

 

Diritto di accesso ai dati

La terza cosa molto importante da sapere è che il diritto di accesso ai dati inseriti nella Banca Dati Interforze consiste nella possibilità di richiedere la conferma dell’esistenza di dati personali che la riguardano e la loro comunicazione in forma chiara e, se i dati risultano trattati in violazione di vigenti disposizioni di legge o di regolamento, di chiederne la cancellazione o trasformazione in forma anonima.

 

 

 

Ricorso al tribunale di Roma

Ultima cosa, ma non ultima per importanza: chiunque viene a conoscenza dell'esistenza di dati personali che lo riguardano, trattati anche in forma non automatizzata in violazione di disposizioni di legge o di regolamento, può chiedere al tribunale del luogo ove risiede il titolare del trattamento di compiere gli accertamenti necessari e di ordinare la rettifica, l'integrazione, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima dei dati medesimi. Il tribunale civile competente è quello di Roma, luogo dove ha sede il Dipartimento della P.S., titolare del trattamento.

 

 

 

I moduli per la richiesta

Il diritto di accesso e i diritti connessi possono essere esercitati compilando il modulo di richiesta (mod. 1A, mod, 2A, mod. 1B). 

 

Qui, di seguito, trovi tutti i link che ti servono, anche quelli che contengono i moduli da utilizzare caso per caso:

 

cancellazione dati sdi

 

come aggiornare dati ced sdi modello 1 b

 

come aggiornare dati ced sdi modello 2 a

 

come aggiornare dati ced sdi modello a 1

 

rinnovo pda cancellare denuncia dai terminali giudiziari

 

 

 

Hai bisogno di assistenza legale per la cancellazione dati?

Contatta l’Avv. Francesco Pandolfi

3286090590

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Letto 247 volte
Francesco Pandolfi

 whatsapp  WhatsApp 
 skype  Skype
linkedin Linkedin
   

Francesco Pandolfi AVVOCATO: Nel 1995 inizia la sua attività di avvocato; il 24.06.2010 acquisisce il patrocinio in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori. Attualmente si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, diritto militare, diritto delle armi, responsabilità medica, diritto delle assicurazioni. E' autore di numerose pubblicazioni su importanti quotidiani giuridici on line, tra cui Studio Cataldi e Mia Consulenza; nel 2018 ha pubblicato il libro "Diritto delle armi, 20 sentenze utili". La sua Missione è "aiutare a risolvere problemi giuridici". Ritiene che il più grande capitale sia la risorsa umana e che il più grande investimento sia la conoscenza. Ha l'opportunità di servire persone in tutta Italia. I tratti caratteristici della sua azione sono: tattica, esperienza, perseveranza. coraggio, orientamento verso l'obiettivo.

www.miaconsulenza.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Giacomo Matteotti, 147
  • Città
    Priverno (LT)
  • Provincia
    Latina
  • CAP
    04015
  • Nazione
    Italy
  • Telefono
    +39.0773487345
  • Mobile
    +39.3286090590

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.