Martedì, 26 Ottobre 2021 18:33

Come chiedere duplicato di licenza porto d’armi

Scritto da

Come fare per chiedere il rilascio del duplicato della licenza di porto d’armi in caso di furto, smarrimento o deterioramento dell’originale.

 

 

 

Fino al mese di aprile 2021 c’è stata molta incertezza sul come fare per chiedere il rilascio del duplicato della licenza di porto d’armi in caso di furto, smarrimento o deterioramento.

 

Tant’è che il Ministero dell’Interno ha pubblicato una circolare apposita [1] proprio per dare i chiarimenti necessari.

 

I dubbi erano nati dal fatto che in alcune zone veniva avviata la procedura di rilascio ex novo della licenza di porto d’armi o del libretto, richiedendo all’interessato di sottoporsi nuovamente all’accertamento dei requisiti psicofisici di idoneità.

 

Vediamo allora come è stato risolto il problema da parte del Ministero e quali sono gli indirizzi che vengono dati nella circolare.

 

In pratica: come si fa per chiedere il rilascio del duplicato della licenza di porto d’armi in caso di furto, smarrimento o deterioramento dell’originale?

 

Ebbene, il Direttore dell’Ufficio ha spiegato che:

 

1) al rilascio del duplicato si deve provvedere a richiesta dell’interessato,

 

2) l’istanza, in bollo, va corredata dai documenti necessari alla sola formazione del duplicato, ossia:

 

  • denuncia di smarrimento o furto della licenza
  • fotografie
  • marca da bollo da apporre sul duplicato
  • pagamento del costo della licenza, se dovuto.

Il Ministero ha quindi chiarito che non viene emessa una nuova licenza.

 

 

 

[1] Circolare prot. 557/PAS/U/005506/10100 datata 20.04.2021.

 

 

 

Vuoi assistenza legale?

Contatta l’Avv. Francesco Pandolfi

3286090590

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Letto 324 volte
Francesco Pandolfi

 whatsapp  WhatsApp 
 skype  Skype
linkedin Linkedin
   

Francesco Pandolfi AVVOCATO: Nel 1995 inizia la sua attività di avvocato; il 24.06.2010 acquisisce il patrocinio in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori. Attualmente si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, diritto militare, diritto delle armi, responsabilità medica, diritto delle assicurazioni. E' autore di numerose pubblicazioni su importanti quotidiani giuridici on line, tra cui Studio Cataldi e Mia Consulenza; nel 2018 ha pubblicato il libro "Diritto delle armi, 20 sentenze utili". La sua Missione è "aiutare a risolvere problemi giuridici". Ritiene che il più grande capitale sia la risorsa umana e che il più grande investimento sia la conoscenza. Ha l'opportunità di servire persone in tutta Italia. I tratti caratteristici della sua azione sono: tattica, esperienza, perseveranza. coraggio, orientamento verso l'obiettivo.

www.miaconsulenza.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Giacomo Matteotti, 147
  • Città
    Priverno (LT)
  • Provincia
    Latina
  • CAP
    04015
  • Nazione
    Italy
  • Telefono
    +39.0773487345
  • Mobile
    +39.3286090590

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.