Sabato, 28 Novembre 2020 04:32

Contratti di telefonia

Scritto da
 

 

Come misurare la velocità della tua connessione adsl o fibra in modo semplice e gratuito.

 

 

 

Misurare e certificare la qualità delle connessioni.

Molto spesso capita che la compagnia di telefonia, con la quale si sottoscrive un contratto, non rispetti le promesse contrattuali relative alla velocità di connessione (adsl, fibra o internet via satellite). 

 

Dal 1° luglio 2016 è possibile misurare e certificare la qualità delle connessioni a banda ultralarga con velocità superiore ai 30 Mbps, sia in rame che in fibra ottica, grazie al “Progetto Misura Internet”, introdotto con delibera n. 244/08/CSP, (modificata ed integrata successivamente con Delibera n. 400/10/CONS), avente ad oggetto la "Qualità dei servizi di accesso ad Internet da postazione fissa".

 

Con tale procedura, a disposizione degli utenti in modo completamente gratuito e semplice da utilizzare, viene fornito un sistema finalizzato a conoscere con adeguata certezza le prestazioni relative all'offerta di connessione ad Internet dell’operatore telefonico scelto con la sottoscrizione di un contratto.

 

Le rilevazioni ottenute possono eventualmente essere utilizzate come elemento probatorio, qualora l'utente voglia contestare il disservizio al gestore telefonico ed ottenere il relativo indennizzo, e/o esercitare il diritto di recesso.

 

 

 

Ma come funziona?

L’AGCOM (Autorità Garante delle Comunicazioni), in collaborazione con la “Fondazione Ugo Bordoni” e l'”Istituto Superiore delle Comunicazioni”, ha realizzato un software di misurazione della velocità di navigazione della banda larga, “Test Ne.Me.Sys” (Network Measurement System) o Misuratore Internet, utile a verificare l’esatta velocità di navigazione e quindi se l’operatore non sta rispettando la banda minima garantita contrattualmente.

 

Il sistema fornisce agli utenti un “certificato” di qualità della velocità di connessione della linea internet.

 

 

 

La procedura.

Innanzitutto, da postazione fissa, occorre collegarsi al sito ufficiale dell’Autorità attraverso il link: https://misurainternet.it/misura-nemesys/;

 

sarà poi necessario registrarsi compilando il modulo online, entrare nell’area utente e scaricare il software Misurainternet dedicato al proprio sistema operativo, seguendo le indicazioni fornite.

 

La procedura, che si completerà autonomamente in un massimo di tre giorni, fornirà come risultato un certificato ufficiale in formato Pdf attestante i valori reali della velocità internet, che l’utente riceverà nell’area personale.

 

A questo punto occorrerà contattare il proprio gestore telefonico, attraverso i canali ufficiali messi a disposizione ed inviare il certificato, unitamente ad un adeguato reclamo.

 

Dal momento della ricezione del documento, la compagnia di telefonia avrà 30 (trenta) giorni di tempo per ripristinare della qualità dei servizi garantiti. 

 

La procedura però non si esaurisce poiché l'utente avrà l’onere di effettuare una seconda misurazione attraverso il software Ne.Me.Sys, da effettuare a distanza di 45 giorni dal primo.

 

Solo in questo modo potrà verificare se il gestore ha migliorato la qualità della linea internet (ADSL o Fibra), altrimenti avrà due alternative:

 

1. recedere dal contratto senza corrispondere i costi di disattivazione comunicandolo all'operatore, osservando le modalità e la tempistica previste dal contratto;

 

2. chiedere di modificare gratuitamente l'offerta sottoscritta, aderendo (qualora presente a listino), ad una offerta di prezzo inferiore con la medesima tecnologia sottostante e proporzionale alla qualità e alle caratteristiche del proprio collegamento per l'accesso ad Internet, ai sensi della delibera n. 656/14/CONS.

 

 

Vuoi una consulenza in questa materia?

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avv. Rosa D’Agostinis

Letto 124 volte Ultima modifica il Sabato, 28 Novembre 2020 04:39
Rosa D'Agostinis

 whatsapp  WhatsApp
   
   
   

Data di nascita: 09/09/1969

Principali mansioni e responsabilità: 
Avvocato
Proprietà immobiliari e locazioni: Attività di assistenza nella contrattazione, stesura e redazione di contratti di locazione commerciale e abitative. Attività di consulenza e di assistenza in ordine a licenze per finita locazione, sfratti per finita locazione o per morosità.
Attività di consulenza e di assistenza, giudiziale e stragiudiziale, in materia di
contenzioso condominiale. Assistenza giudiziale in materia di esecuzioni
immobiliari.
Responsabilità civile: Attività di consulenza e di assistenza, giudiziale e
stragiudiziale, in materia di risarcimento danni nel caso di infortuni sul lavoro e di lesioni personali provocate da sinistri. - Attività di consulenza e di assistenza, giudiziale e stragiudiziale, in materia di responsabilità civile in genere.
Lavoro e previdenza: Attività di consulenza e assistenza, giudiziale e stragiudiziale, in materia di lavoro subordinato ed autonomo dalla costituzione del rapporto di lavoro alla sua eventuale cessazione sia dalla parte datoriale che dalla parte del lavoratore. - Attività di consulenza e assistenza, giudiziale e stragiudiziale, in materia di indennità e prestazioni assicurative e previdenziali. Redazione di pareri motivati.

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Tiburtina, 547
  • Città
    Roma
  • Provincia
    RM
  • CAP
    00159
  • Mobile
    3496610280

Ultimi da Rosa D'Agostinis

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.