Martedì, 28 Dicembre 2021 17:32

Armi: mi revocano la licenza perché non demolisco immobile abusivo

Scritto da

La domanda

Non ho ottemperato ad un ordine di demolizione di una casa abusiva; insomma c’è un reato edilizio: il problema è che non so dove mettere la mia famiglia. Non bastasse questo, il questore mi ha revocato la licenza di porto di fucile uso caccia, dicendo che quella condanna penale per violazione delle norme in materia edilizia in ogni caso finisce per incidere sulla licenza. Ma è possibile una cosa del genere avvocato?

 

 

 

La risposta

No: non è possibile.

 

La sua mancata spontanea demolizione dell’immobile abusivo e destinato a casa di abitazione familiare, non è di per sé un comportamento riprovevole o indice di condotta illegale se e quando rapportato -nello specifico- all’affidabilità ai fini del rilascio del porto d’armi.

 

Infatti il reato di abuso edilizio non ha attinenza con le armi.

 

Cioè: rimane certamente il reato con le sue conseguenze, quello nessuno lo cancella, ma non si pone una questione con le armi.

 

Abbiamo diverse sentenze che confermano questo principio.

 

A maggior ragione se, per ipotesi, lei non ha demolito non sapendo bene dove collocare la sua famiglia.

 

 

 

Vuoi assistenza legale?

Contatta l’Avv. Francesco Pandolfi

3286090590

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Letto 1917 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Dicembre 2021 16:10
Francesco Pandolfi

 whatsapp  WhatsApp 
 skype  Skype
linkedin Linkedin
   

Francesco Pandolfi AVVOCATO: Nel 1995 inizia la sua attività di avvocato; il 24.06.2010 acquisisce il patrocinio in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori. Attualmente si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, diritto militare, diritto delle armi, responsabilità medica, diritto delle assicurazioni. E' autore di numerose pubblicazioni su importanti quotidiani giuridici on line, tra cui Studio Cataldi e Mia Consulenza; nel 2018 ha pubblicato il libro "Diritto delle armi, 20 sentenze utili". La sua Missione è "aiutare a risolvere problemi giuridici". Ritiene che il più grande capitale sia la risorsa umana e che il più grande investimento sia la conoscenza. Ha l'opportunità di servire persone in tutta Italia. I tratti caratteristici della sua azione sono: tattica, esperienza, perseveranza. coraggio, orientamento verso l'obiettivo.

www.miaconsulenza.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Giacomo Matteotti, 147
  • Città
    Priverno (LT)
  • Provincia
    Latina
  • CAP
    04015
  • Nazione
    Italy
  • Telefono
    +39.0773487345
  • Mobile
    +39.3286090590

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.