Giovedì, 04 Marzo 2021 14:27

Domanda per trasferimento temporaneo art. 42 bis D. Lgs. 151 2001

Scritto da

Ordinanza Tar Sardegna Sezione Prima n. 53/2021 del 04.03.2021

 

 

 

Un’altra sospensiva accolta.

 

Nel caso affrontato dal Tar Sardegna, la ricorrente versa in una delle particolari situazioni (genitore con figli minori fino a tre anni di età) che, ai sensi dell’art. 42 bis del D. Lgvo 26 marzo 2001 n. 151, giustificano l’assegnazione a richiesta ad una sede di servizio ubicata nella stessa provincia nella quale l’altro genitore esercita la propria attività lavorativa.

 

La ratio sottesa all’art. 42 bis del D. Lgs. 26 marzo 2001 n. 151, volta ad assecondare l’esigenza del dipendente di disporre di un maggior tempo da dedicare alla cura dei figli più piccoli, impone all’amministrazione di appartenenza, in caso di diniego della richiesta, un onere motivazionale più consistente e pregnante rispetto al riferimento alle ordinarie esigenze di servizio dell’ufficio.

 

Lo stesso art. 42 bis del D. Lgs. 26 marzo 2001 n. 15 consente la fruizione anche in modo frazionato del periodo complessivamente non superiore a tre anni di assegnazione presso le sedi di servizio come sopra localizzate, riconoscendo dunque all’amministrazione un potere di articolazione delle modalità di concessione del beneficio tale da renderlo in concreto compatibile con le esigenze dell’ufficio.

 

Dunque l’istanza cautelare di sospensione del provvedimento impugnato merita accoglimento ai fini del riesame, richiedendosi all’amministrazione di procedere ad una rivalutazione complessiva della posizione che, come ricordato, è madre di x figli di cui la più piccola nata il xxxxwy.

 

 

 

Altre informazioni?

Vuoi una consulenza?

Messaggio: 3286090590

mail: studiopandolfimarianiQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 452 volte
Francesco Pandolfi

 whatsapp  WhatsApp 
 skype  Skype
linkedin Linkedin
   

Francesco Pandolfi AVVOCATO: Nel 1995 inizia la sua attività di avvocato; il 24.06.2010 acquisisce il patrocinio in Corte di Cassazione e Magistrature Superiori. Attualmente si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, diritto militare, diritto delle armi, responsabilità medica, diritto delle assicurazioni. E' autore di numerose pubblicazioni su importanti quotidiani giuridici on line, tra cui Studio Cataldi e Mia Consulenza; nel 2018 ha pubblicato il libro "Diritto delle armi, 20 sentenze utili". La sua Missione è "aiutare a risolvere problemi giuridici". Ritiene che il più grande capitale sia la risorsa umana e che il più grande investimento sia la conoscenza. Ha l'opportunità di servire persone in tutta Italia. I tratti caratteristici della sua azione sono: tattica, esperienza, perseveranza. coraggio, orientamento verso l'obiettivo.

www.miaconsulenza.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Giacomo Matteotti, 147
  • Città
    Priverno (LT)
  • Provincia
    Latina
  • CAP
    04015
  • Nazione
    Italy
  • Telefono
    +39.0773487345
  • Mobile
    +39.3286090590

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.