Martedì, 21 Maggio 2019 18:40

Soluzione del conflitto aziendale

Scritto da

 

Parliamo di una situazione piuttosto diffusa: il  contrasto in azienda.

Le incomprensioni certo fanno parte delle dinamiche quotidiane, è naturale che esistano anche sul posto di lavoro.

Il conflitto aziendale può però avere pessime conseguenze se viene ignorato, sia per i singoli che per il sistema impresa.

Se gestito bene può avere invece persino effetti positivi.

Se la tensione che si crea in ufficio, o nell’ambiente di lavoro non viene presa in considerazione, o magari viene nascosta- come a volte accade- può causare fastidi e distrazioni; può anche rovinare le relazioni e il clima e può influire negativamente sul morale e sulla produttività dei dipendenti.

In poche parole il conflitto può danneggiare l’azienda.

Spesso i conflitti in azienda nascono per questioni legate al ruolo, alla mancanza di empatia o a un’eccessiva competitività, anche le comunicazioni via mail o chat hanno aumentato le incomprensioni e i nervosismi.

Posso dire che spesso c’è un problema più generale di “comunicazione”.

Qualunque sia la natura dei contrasti è fondamentale intervenire in fretta.

In alcuni casi a farlo possono essere i professionisti delle risorse umane, in altri casi invece è bene affidarsi a consulenti esterni.

È possibile per esempio che il team delle risorse umane non abbia il tempo o le giuste competenze per gestire la situazione. Oppure si tratta di situazioni particolari, da maneggiare con cura, come quelle con risvolti legali, o nei casi di mobbing o molestie.

La soluzione del problema passa attraverso un processo cognitivo che permette di analizzare una determinata situazione e fare ipotesi su quale sia la strada migliore da percorrere quando ci si trova di fronte a un ostacolo.

Ma come si risolve un conflitto aziendale?

In genere si procede preliminarmente con una riunione in campo neutro, si può scegliere se partire subito con un incontro di gruppo oppure farlo precedere da incontri individuali che aiutano ad avere un quadro più dettagliato della situazione.

È fondamentale al di là della soluzione, strutturare una strategia per prevenire il conflitto in azienda: incoraggiare anche  i dipendenti a risolvere i conflitti da soli, almeno quelli più piccoli.

Ma in ogni caso bisogna sempre pensare ai benefici dei conflitti aziendali: possono portare molti benefici!

Gli esiti dei conflitti aziendali non sono solo negativi: se gestiti nel modo giusto possono contribuire a prendere migliori decisioni, alla coesione dei gruppi di lavoro e al coinvolgimento dei singoli nelle discussioni.

Per questo anche a migliorare l’efficacia e la produttività dei dipendenti.

Come diceva Marx: “Non vi è progresso senza conflitto: questa è la legge che la civiltà ha seguito fino ai nostri giorni.”

 

Altre informazioni su questo argomento?

sm logo
Contatta l’Avv. Sara Mascitti
via Mascitti n. 5, 04100 Latina
+39 3391519004

www.saramascitti.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Linkedin

Letto 227 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Maggio 2019 18:47
Sara Mascitti

Nasce a Latina nel 1986, si forma a Roma e si laurea all’Università degli studi di Roma Tre con una tesi in Diritto Processuale Civile con il Professor Costantino.
Nel 2014 si abilita presso la Corte di Appello di Roma. Oggi è iscritta nell’Ordine degli Avvocati di Latina.
Si occupa di Diritto Civile con speciale attenzione al Diritto Tributario, di Famiglia ed al Diritto Commerciale.
Dal 2016 collabora assiduamente nell’ambito del Diritto Tributario fondando con altri esperti il Team Professionisti Italia con sede a Roma.
I suoi interessi ruotano attorno al mondo dell’arte e della fotografia.

www.saramascitti.it

Informazioni e recapiti

  • Indirizzo
    Via Mascitti n.5
  • Città
    Latina
  • Provincia
    LT
  • CAP
    04100
  • Nazione
    Italy
  • Mobile
    +39 3391519004

Canali social

LinkedIn

1 commento

  • Link al commento Bernardino Venerdì, 05 Luglio 2019 15:41 inviato da Bernardino

    Molto interessante e chiaro, complimenti.

Lascia un commento

Ogni commento verrà pubblicato una volta approvato il contenuto.
Potrebbe quindi trascorrere qualche ora prima di essere visualizzato in questa pagina.